masthead

e bike motore brose vs bosch

 

 

 

 

 

Gli e bike motore Brose e Bosch sono tra le unità più diffuse nelle ebike, vediamo le differenze.

Il motore Bosch è da tempo sul mercato e molto diffuso, ha una grande affidabilità ed è ben conosciuto da molti meccanici, il suo unico difetto è l’ingombro, per nulla contenuto e che sacrifica la realizzazione di telai compatti e geometrie sportive. Non pone problemi, invece nella realizzazione di citybike.

Il motore Brose è meno conosciuto, ma supera l’inconveniente dell’ingombro, è molto piccolo e si inserisce benissimo nel telaio di ogni tipologia di bicicletta.

A livello di prestazioni sono molto simili, il motore Bosch è più “aggressivo” nel suo funzionamento, con una netta differenza tra on e off, ed uno spunto più forte.

Il motore Brose è molto più graduale nel funzionamento, più discreto, quasi inesistente quando non è attivo.

Due ottimi prodotti, il Brose permette di pedalare anche senza l’ausilio del motore o con un intervento minimo mantenendo una pedalata fluida e naturale. Il motore Bosch invece mal digerisce le piccole andature e preferisce sempre essere attivato al massimo della potenza.

 

X

Right Click

No right click