Scott Strike eRide 2019 pregi, difetti e pareri


 

Una delle novità di Scott per il 2019 è la nuova Scott Strike eRide 2019, vediamo come è fatta, i suoi pregi ed i suoi difetti.

La nuova bicicletta Scott Strike eRide 2019 si basa sul motore elettrico Bosch CX, con un telaio full suspension ed escursione di 140 millimetri per la forcella e l’ammortizzatore, entrambi Fox. La batteria Bosch è integrata nel telaio e la bicicletta è disponibile sia con ruote da 27.5 che 29er. Gli assemblaggi sono basati su di un mix di componenti Shimano/Sram. Un prodotto valido, non molto maneggevole, ma stabile e sicuro. Elevato il mix di componenti, ma complessivamente la qualità generale è buona. Molto bello il telaio in alluminio, una sicurezza il motore Bosch CX e ottima la scelta della batteria Bosch.

 

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Twitter

Tags: scott

Stampa Email